Commenta

Università & lavoro:
più consapevolezza
nelle scelte future

Nella foto, alcuni studenti presenti all’iniziativa.

È partita oggi Università & lavoro, l’iniziativa dedicata alle opportunità scolastiche e lavorative del post-diploma. Sono poco più di un migliaio gli studenti attesi tra oggi e domani, tra stand, banchetti, incontri e colloqui individuali. E sono già molti i giovani che già dal primo mattino hanno affollato i corridoi del polo universitario di via Bramante, trasformato per l’occasione in un grande contenitore di opportunità.

PASSAGGIO – Nel corso degli anni, le fasi del passaggio alla vita adulta sono andate estendendosi. La scelta post-diploma ha però acquisito maggiore importanza. La scelta di proseguire negli studi o di lanciarsi nel mercato del lavoro segna un netto discrimnie all’interno del mondo giovanile. Da un lato molti giovani decidono di intraprendere la carriera universitaria nella speranza di trovare un lavoro più redditizio e qualificante. Dall’altro lato, entrare prima quanto prima nel mondo del lavoro può aiutare nella pianificazione di progetti futuri.

L'incontro informativo per il test di ammissione all'università

UNIVERSITÀ – Il panorama universitario proposto al polo universitario cremasco è nutrito e variegato: sono 19 gli istituti presenti. Il materiale per la scelta certo non manca: ogni banchetto e ogni stand permettono di vagliare l’offerta formativa attraverso depliant e volantini, e offrono la possibilità di acquisire pareri e consigli da parte del personale (per lo più giovane). A ciò si aggiunge un fitto programma di incontri, utili ad approfondire opportunità e sbocchi lavorativi dei vari corsi universitari.

LAVORO – Per quanto concerne il lato occupazionale, le imprese presenti ad Università & lavoro quest’anno hanno fatto registrare un incremento rispetto agli anni scorsi. Sono 21 i soggetti – tra enti pubblici, aziende e centri di formazione – presenti all’iniziativa, alcuni dei quali propongono incontri e colloqui conoscitivi. Oltre alla Polizia di Stato e alla Marina militare, quest’anno il comparto delle Forze dell’ordine si arricchisce della presenza della Guardia di finanza e dei Carabinieri.

CONSAPEVOLEZZA – La manifestazione proseguirà venerdì 12 febbraio. Sarà possibile partecipare agli incontri e visitare stand. Università & lavoro si configura come uno strumento di orientamento importante. La folta presenza di ragazzi delle scuole superiori, che hanno aderito all’unanimità (il Pacioli lascia la possibilità di partecipare agli studenti interessati), dimostra attenzione verso il momento più importante della vita di ogni diplomato: una scelta che, ancor di più in tempi di bassa crescita e prospettive incerte, necessita consapevolezza.

Stefano Zaninelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti