Commenta

Piazza Duomo,
l’11 gennaio la
musica protagonista

“Per ricordare Fabrizio De Andrè e per affermare che la voglia di musica non si fermerà mai”, il Comitato cremasco per la pace si fa portavoce dell’iniziativa che si terrà lunedì 11 gennaio in piazza Duomo. Alle ore 18 verrà dato il via ufficiale a un evento che è “molto più di un flash mob”, affermano gli organizzatori.

L’invito, rivolto a tutta la cittadinanza, prevede di “portare strumenti musicali, i dischi preferiti da mostrare o da scambiare, oppure solo la voglia di stare insieme a persone che combattono l’idea della violenza e della guerra ad ogni costo”. Non è un caso che l’appuntamento sia per l’11 gennaio, ricorrenza della scomparsa del celebre cantautore Fabrizio De André.
L’iniziativa vuol’essere una “risposta non armata e non violenta a tutti quegli atti che, compiuti in luoghi simbolo come il Bataclan o la redazione di Charlie Hebdo, vorrebbero minare la nostra idea di musica e libertà; una risposta che, al contempo, non preveda la costruzione di muri e la chiusura delle frontiere, ma valorizzi la musica, la solidarietà e la voglia di stare insieme”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti