Commenta

Il sogno di Zaira,
sabato 26 dicembre
in sala Pietro da Cemmo

Le festività natalizie diventano ancora più speciali con la magia del teatro. Imperdibile l’appuntamento di sabato 26 dicembre in sala Pietro da Cemmo, con la rappresentazione di Zaira e la magia del Natale, in tre repliche: alle ore 11.30, 16 e 17.30.

Frutto della collaborazione tra assessorato alla Cultura e associazione ImmaginArte, lo spettacolo rientra nel calendario di manifestazioni Crema e la magia del Natale. Ideato appositamente per l’occasione, Zaira e la magia del Natale trasformerà sala Pietro da Cemmo in una “in una scatola magica densa di effetti visivi ed emotivi molto interessanti – spiega Stefano Vanelli, direttore artistico di ImmaginArte – derivati da una mescolanza ben pensata di luci, musica, performances fisiche, teatro di parola, illustrazioni realizzate dal vivo e una scenografia sintetica ma rappresentativa, in bilico tra realismo e virtualità, che grazie a proiezioni in ampia scala catapulta lo spettatore nel magico sogno di Zaira, la piccola protagonista, alla ricerca di Babbo Natale”.

Prenderanno parte allo spettacolo Manuela Vairani, Eleonora Ornaghi, Alessandro Caproni e Susanna Scotti. Le illustrazioni sono a cura dell’artista visivo Davide Mandotti. L’ingresso è libero.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti