Commenta

500 gr di hashish negli
slip e 450 euro nei
calzini, 30enne arrestato

Un arresto per droga ad Agnadello. E’ successo ieri verso le 16, quando i carabinieri, impegnati in attività di controllo sul territorio, hanno fermato il conducente di una Fiat Punto  grigia che si stava aggirando nelle campagne con fare sospetto. Alla guida c’era un 30enne marocchino residente a Piacenza che non ha saputo spiegare la sua presenza sul posto. Il giovane si è giustificato dicendo di aver  dimenticato la patente, e ha fornito generalità che da un controllo alla banca dati apparivano alquanto dubbie. Il 30enne, inoltre, era molto nervoso, particolare che ha insospettito i militari che hanno voluto vederci chiaro. L’automobilista è stato sottoposto a perquisizione personale estesa anche al veicolo, e alla fine i militari hanno trovato nelle parti intime del marocchino 5 panetti di hashish del peso complessivo di oltre 500 grammi, con stampigliato lo stemma Versace per dimostrarne una eccellente qualità. Nei calzini era nascosta la somma di 450 euro, considerata provento dello spaccio, essendo il ragazzo disoccupato da tempo. Tutto è stato sottoposto a sequestro. F.T., queste le iniziali del conducente, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per aver fornito false generalità.  Sono in corso ulteriori indagini per stabilire la provenienza dello stupefacente e a chi fosse destinato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti