Un commento

Ladri scoperti, per fuggire
aggrediscono l’anziana
residente, caccia a tre persone

Tentato furto in casa in zona Ombriano. Ieri sera poco dopo le 20 un residente che stava rientrando in casa ha sentito un rumore provenire dal cortile vicino. Voltatosi, ha notato tre uomini  all’interno del cortile dell’anziana vicina, nel frattempo uscita di casa. I tre, per garantirsi la fuga, hanno spintonato la donna  di 82 anni,  colpendola al viso, e hanno scavalcato la recinzione dandosi alla fuga. Il testimone ha subito chiamato il 112 chiedendo l’intervento di una volante della polizia che, giunta sul posto, ha iniziato le ricerche dei malviventi. Fortunatamente per la donna ci sono state solo lievi conseguenze, a parte il forte spavento; sono ancora in corso le ricerche dei tre, probabilmente di origine dell’est Europa.

Sara Pizzorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Seba

    Mi pare che non c e niente da commentare , purtroppo non è la prima volta che persone dell est Europa fanno di queste schifezze , questo mi fa pensare .
    Giustamente restano impuniti perché la giustizia Italiana funziono solo per gli onesti e gente che paga le tasse .
    Per non parlare di tutta quella gente che gira con vetture targa romena o Bulgara chissà se sono assicurate in caso di incidente , io credo di no .
    Io devo essere ligio alla legge e loro non, come mai ?