Commenta

Riqualifica strade:
intesa tra provincia
e comune Agnadello

Sottoscritto il protocollo di intesa tra Provincia di Cremona e Comune di Agnadello relativo alla la riqualifica dell’intersezione con le S.S. C.C. “Via Rivolta” e “Via Garibaldi”: presenti alla sottoscrizione il presidente Carlo Vezzini con il dirigente di settore Patrizia Malabarba ed il responsabile del servizio Roberto Vanzini ed il sindaco Calderara Giovanni Luigi. Nello specifico l’opera prevede la realizzazione di una rotatoria compatta, con assegnazione del diritto di precedenza ai veicoli circolanti sull’anello, secondo il modello francese. L’importo complessivo dell’intervento è stimato in circa 450.000,00 euro e per il finanziamento del medesimo si provvederà con la richiesta di finanziamenti sovracomunali (Regione, etc.), compartecipazione di privati e del Comune di Agnadello , compatibilmente con le risorse di bilancio. La Provincia, dal canto suo, si occuperà di predisporre tutti gli elementi progettuali, ad espletare le procedure di evidenza pubblica, a richiedere ed ottenere le autorizzazioni, all’eventuale spostamento e/o adeguamento degli impianti interrati/aerei esistenti ed interferenti con l’opera, ad espletare la direzione dei lavori.
Per quanto attiene, infine, il cronoprogramma dei lavori la progettazione preliminare dell’opera è prevista entro due mesi dalla sottoscrizione del protocollo di intesa; la progettazione definitiva ed esecutiva entro 12 mesi dalla sottoscrizione del protocollo d’intesa e l’ultimazione dei lavori e collaudo entro 24 mesi dalla sottoscrizione del protocollo d’intesa (salvo impedimenti documentati)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti