Commenta

Migranti, arrivi in aumento
E la Prefettura corre ai ripari

Stanno aumentando gli arrivi di migranti sul territorio cremonese, come del resto era largamente prevedibile, in quanto anche gli sbarchi negli ultimi giorni sono raddoppiati, come ha evidenziato anche l’Onu. I 15 nuovi arrivi previsti per oggi rischiano di andare a saturare le strutture di accoglienza, ormai già gremite. Anche la Caritas, dopo gli arrivi degli ultimi giorni, è ormai al limite delle proprie capacità recettive. A questo proposito la Prefettura si è già attivata per cercare delle soluzioni di emergenza.

Tra le misure che si stanno cercando di adottare, in attesa della predisposizione degli atti per una nuova gara, ha messo in piedi una indagine conoscitiva fra le strutture alberghiere e gli operatori nell’ambito del privato-sociale, per l’individuazione di ulteriori posti di accoglienza dei migranti nella provincia di Cremona. Per la gestione del servizio verrà sottoscritta una convenzione con le strutture che si renderanno disponibile, con la corresponsione di un importo massimo di 35 euro al giorno per ogni persona acccolta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti