Commenta

Devasta sedie e
tavolini di un bar,
vandalo nei guai

Si è accanito con violenza inaudita e senza motivo sulle sedie e sui tavolini del bar Anna di Soncino, rompendo tutto. Per questo motivo un indiano di 26 anni residente a Rovigo, in questi giorni ospite a Soncino presso alcuni parenti, è stato denunciato per danni al locale, quantificati in circa 200 euro. Quando ha devastato il bar, l’uomo non era ubriaco. Il suo, quindi, è stato esclusivamente un gesto vandalico. Peccato per lui che durante la scorribanda sia stato filmato dalle immagini delle telecamere. Più che il suo volto, è stata ripresa la sua particolarissima andatura, e proprio per questo i carabinieri non ci hanno messo molto ad individuare l’autore dei danneggiamenti. L’indiano è sospettato di aver rotto sedie e tavolini anche di un altro esercizio pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti