Commenta

I cremaschi vincono il Passatore
Tutti i partecipanti al traguardo

I cremaschi che hanno partecipato e, nell’articolo, Matteo dall’Oca mostra la medaglia ottenuta all’arrivo

FIRENZE – Catturato il Passatore! Tutti i cremaschi che si sono cimentati nella massacrante corsa del Passatore, oltre 100 chilometri con il superamento anche di un colle alto mille metri, sono arrivati al traguardo di Firenze, dopo essere partiti ieri alle 15 da Faenza. Per primo è arrivato Mauro Baratta, maresciallo in pensione, che ci ha impiegato 12 ore e 33 minuti se guitto dal maresciallo Alessandro Ciaberna, comandante della stazione di Bagnolo, che ha fermato il tempo in 13 ore e 37 minuti. Con 14 ore e 47 minuti ha chiuso la sua sfida Maurizio Galli e infine ce l’ha fatta anche Matteo dall’Oca, poliptoto in forza al commissariato di Crema. “Ho visto cose che voi automobilisti non potete neppure immaginare”, è stato il commento di un podista arrivato al traguardo stravolto. Passatore vinto, è stata una grande sfida. Per la cronaca, ha vinto per la decima volta consecutiva Giorgio Calcaterra, in 7 ore e 8 minuti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti