Feste e turismo
Commenta

Non solo 25 aprile
ma molto altro da vedere

Politici e pubblico nel famedio di Crema per il 25 aprile

CREMA – Non solo le celebrazioni per il 25 aprile nel weekend del cremasco che comunque vede molti appuntamenti per onorare il 70° anniversario della fine della Seconda guerra mondiale, ma che lascia ai cremasche ampie possibilità di scelta, dal teatro alla musica e altro ancora.

Sabato, ore 9, Pianengo. Centro diurno, esposizione dei quadri di Graziano Bertoldi; ore 11, saluto del sindaco Ivan Cernuschi; ore 11.15 il racconto di guerra di Angelo Alloni e Leonardo Premoli.

Ore 9.15, Trigolo. Piazza del comune, deposizione della corona d’alloro al monumento ai caduti e discorso commemorativo del sindaco Christian Sacchetti. Corteo preceduto dal corpo bandistico “Giuseppe Anelli”, diretto dal maestro Vittorio Zanibelli, che raggiungerà le scuole elementari dedicate alla medaglia d’oro capitano degli alpini Luciano Bertolotti dove si terrà la cerimonia degli onori militari,

Ore 9.30, Castelleone. Municipio con il corpo bandistico Giuseppe Verdi e le autorità. Corteo al monumento dei Caduti con discorso testimonianza del sindaco emerito Elia Ruggeri, partigiano e primo cittadino dal 1975 al 1980. Ore 10.45, deposizione di una corona presso il cimitero cittadino; ore 11.15, deposizione di una corona presso il camposanto di  Corte Madama e alle 11.45 deposizione a S. Latino

Ore 10, messa in cattedrale; 10.45 deposizione di una corona d’alloro al famedio di piazza Duomo; ore 11.15, sala Ricevimenti del comune, documentario Storie di speranza; ore 14, largo Partigianoi d’Italia, pedalata della Resistenza; ore 16 festa popolare presso la piazzetta Terni de Gregorj.

Ore 10, Soncino. Soncino fantasy presso la rocca. L’evento di quest’anno è dedicato al Signore degli anelli e lo Hobbit con oltre 250 personaggi in costume.

Ore 10.30, Fiesco. Don Angelo Rossi celebra la messa in memoria di tutti i caduti presso il cimitero. Al termine corteo per la scuola dove, dopo la deposizione dei fiori al monumento ai caduti di tutte le guerre, si terrà il discorso commemorativo del sindaco Giuseppe Piacentini. Presenza della banda di Trigolo.

Ore 13, Castelleone, via Cappi. Alice nel paese, si accendono le braci per la grigliata (serve la prenotazione); alle 15 Dialoghi Partigiani, con Paolo Losco, Francesco Guerini, Mattia Manzoni, Alberto Soccini, viaggio all’interno di una memoria che appare sempre più corta. Alle 16, VII edizione della “Liberation Music Jam”, dedicata agli amici dell’Associazione Italo Fiorentini e Gigi Bertuzzi.

Ore 17, Rivolta d’Adda. Centro socio-culturale “La Chiocciola” in via Renzi. Sul palco saliranno prima Michele Arancio e poi il cantante country Lou Moon.

Ore 18, Auditorium Manenti: Bottesini alla Scala. Pianoforte: Emanuele Pedrani; percussioni Giuseppe Cacciola con l’accompagnamento dei contrabbassisti del teatro alla Scala di Milano.

Ore 21, teatro S. Bernardino. Ultimo spettacolo della rassegna teatrale Stelline. La compagnia Twentieth century bosc presenta: La veglia de le vedue. Ingresso 5 euro (3 euro i minori di 14 anni).

Ore 21, teatro S. Domenico. La compagnia Gruppo giovani per il teatro di  Moscazzano presenta Mi ha rovinato Venanzio Scannabue. Ingresso 9 euro.

Ore 21, Capergnanica, chiesa parrocchiale. Viviana Carniti, Paola Tezzon ai violini, Federico Lugarini al violoncello, Alberto Ferrari al contrabbasso e Simone della Torre all’organi suonano Sonate, duetti e fantasie di Wolfgang Amadeus Mozart.

Domenica, ore 9, piazza del Duomo. Partenza della Run for Parkinson. Iscrizioni a 5 euro.

Ore 9, Bagnolo Cremasco. Festa di primavera con appuntamenti in piazza Roma, nelle vie del centro, piazza Moro, Giardini, Cascina Moretti e Centro diurno opera pia.

Ore 17, Centro S. Agostino. Proiezione del video promo della nostra Città a cura di Angelo Nisi con il racconto della sua realizzazione ed immagini del backstage. Presentazione di Crema per Expo 2015 e del progetto di rete di accoglienza turistica Extraordinary Crema; presentazione delle  opportunità internazionali per le imprese in occasione di Expo; drago Tarantasio in 3D per i più piccoli, mascotte di Crema versione Expo che imperverserà per tutto il semestre incontrerà i bambini e offrirà un breve spettacolo dedicato a loro e gelato offerto dalla Gelateria Bandirali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti