Feste e turismo
Commenta

Fiera della Pallavicina di Izano
Ieri bene, oggi atteso il pienone

La gente ieri in fiera a Izano

IZANO – Bene la tradizionale fiera della Pallavicina. Ieri, nonostante il freddo, c’è stata gente, ma oggi, grazie al sole, ci si attende il pienone. Molti banchetti espositivi, sistemati lungo il viale e nello slargo a metà della via. C’è anche un banco espositivo di Randagi si diventa, l’associazione nata qualche mese fa che si propone il benessere dei cani abbandonati. Tra una bancarella e l’altra, comunque, moltissime le persone che non perdono l’occasione di una visita al santuario della Pallavicina, situato proprio all’inizio della fiera e al quale la fiera stessa è dedicata. Il santuario fu eretto per ricordare l’apparizione della Madonna e al suo interno c’è una lapide che ricorda come Izano abbia dati i natali a monsignor Marco Cè, patriarca di Venezia, morto lo scorso anno e rimasto sempre molto devoto a questo santuario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti