Feste e turismo
Commenta

Parte il Gran Carnevale
Sempre che non piova

CREMA – Ultimo controllo: domani mattina. Se non piove, tutti fuori, se piove, allora sarà ugualmente Gran Carnevale, ma senza i sei grandi carri da 18 metri, che temono l’acqua, che ha il potere di sciogliere la cartapesta. Questa la decisione del comitato carnevale che guarda il cielo nuvoloso e bigio e si affida al meteo, che vorrebbe un raggio di sole proprio per domani pomeriggio. Intanto il programma, ricchissimo, prevede dalle ore 14.30 in piazza Giovanni XXIII, i sei carri di 18 metri con meccanismo interno costruiti dai Gruppi Barabèt, Amici e Pantelù, in compagnia dei gruppi Folk ‘Tropical Dream’, ‘I Boliviani’, la ‘Banda di Giuseppe Verdi’ con le Majorettes, ‘Le Violette’ e gruppi musicali che eseguiranno rock dal vivo. Ospiti d’onore del Grande Carnevale i mascheroni realizzati a mano del Carnevale di Alba Adriatica. In Piazza Duomo, dalle 9 alle 19 anche i Mercatini del Carnevale e le visite guidate per i turisti che vogliono visitare la città. La sfilata dei grandi carri verrà annullata domani mattina solo se il meteo segnalerà pioggia sicura e in questo caso il Grande Carnevale organizzerà una sfilata alternativa per animare Crema e le centinaia di Cremaschi e di turisti che tra camper e pulman sono già in arrivo. Previsto per il weekend anche il raduno dei Camperisti organizzato dal Camper Club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti