Commenta

Spettacoli del fine settimana
I nostri appuntamenti

Piazza Trento e Trieste con il teatro S. Domenico

CREMA – Gli appuntamenti per i cremaschi (e non solo); c’è l’imbarazzo della scelta.

Oggi – Mostra fotografica “del Rosso per l’Endometriosi” promossa da Ændo, Associazione Italiana dolore Pelvico ed Endometriosi, che si svolgerà presso il Museo di Crema  e del cremasco in Piazzetta Winifred Terni De Gregorj, 5. Si tratta una mostra fotografica nata dalla collaborazione con Alina Migliori (organizzatrice per l’Italia della prima Marcia delle Capitali Mondiali per l’Endometriosi – Roma 13 marzo 2014), appassionata di fotografia, per la quale il rosso rappresenta la passione della voglia di fare, di vincere e primeggiare, della fiducia in se stessi: un grido che pone l’accento sulla patologia.

Ore 21 – Gabriele Cirilli presenta: Tale e quale a me. Teatro del Viale di Castelleone. Cabaret

Ore 21 – Teatro S. Domenico: A summer in the life. Paolo Cella, Roby Big Conti, Giancarlo Dossena, Filippo Guerini e Gianfranco Zibetti presentano uno spettacolo musicale sulle canzoni dei Beatles. Serata di beneficenza organizzata dal Lions Club Gerundo.

Ore 21 – Romamengo, teatro Galilei. Giornata della memoria: Non è stato il freddo la cosa peggiore. Letture di marco Zappalaglio accompagnate da musiche eseguite da Marco Ravasio e Raffaella Motta. Testi tratti dalle opere di Settimia Spizzichino e Pierre Seel, due sopravvissuti ai campi di concentramento, oltre che alcuni brani presi dalle deposizione di Rudolph Hesse al processo di Norimberga.

Domenica – Dalle 10 alle 12 in piazza Garibaldi manifestazione di solidarietà per lo scrittore Erri de Luca, a processo il 28 gennaio per il reato d’opinione.

Ore 15 – Proclamazione di Marina Zanotti cremasca dell’anno. Auditorium Manenti e piazza del Duomo. Organizza Primapagina.

ore 21 – Teatro S. Domenico: Gran concerto di carnevale del Trillo. Inno del carnevale di Crema e musiche in allegria per l’inaugurazione della stagione del carnevale di Crema.

Martedì –  Giornata della memoria. Manifestazioni a Crema e in alcuni comuni del cremasco: in piazza Istria e Dalmazia svelamento del bassorilievo in memoria di tutte le vittime cremasche dell’olocausto;

ore 20.30 – Il Comune di Capralba propone, presso la sala della banca BCC Adda e Cremasco di Capralba, “Ho sognato la cioccolata per anni” di Trudi Birger, autobiografia di una ragazza sopravvissuta alla shoha. Letture e musica a cura dell’Associazione Culturale La Vecchia Sirena. Letture di Barbara Covelli; Flavio Bombardieri al violoncello. Entrata libera.

Mercoledì –  Giornata della memoria. Bagnolo, cineteatro dell’oratorio racconto teatrale Il segreto di villa gialla, a cura del Teatro prova di Bergamo. Alcuni studenti delle scuole medie apriranno la serata con alcune letture. E’ prevista inoltre la presenza dei famigliari  di un deportato bagnolese

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti