Cronaca
Commenta

Pendolari arrabbiati in stazione
adesso c’è il comitato

In prima pagina, i pendolari in stazione

Qui sopra, Severgnini e Alloni

CREMA – Stamattina alle sette si sono ritrovati in parecchi per far sentire la loro protesta nei confronti di Trenord che continua imperterrita a trascurare questa tratta e a vessati i pendolari cremaschi con ritardi, guasti, treni vecchi e sporchi. “Questa linea fa schifo”, dice una donna che scende da treno, mentre altri salgono sulle vecchie carrozze per andare a destinazione. “Il nostro scopo – dice Francesco Severgnini – è quello di farci riconoscere come comitato e andare a discutere i nostri problemi”. Intanto Agostino Alloni, presente alla manifestazione con altri politici cremaschi come Fabio Bergamaschi e Matteo Piloni, annuncia che il sindaco Stefania Bonaldi ha preso appuntamento con i vertici di Trenord per discutere dei continui disagi.

Pgr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti