Ultim'ora
Un commento

Il lunedì del pendolare
un treno rotto, l’altro soppresso

CREMA – Comincia bene la settimana dei pendolari cremaschi diretti verso Milano. Questo mattina il treno delle 7.21 ha annunciato un ritardo di mezz’ora per un guasto al treno nel tratto da Cremona a Olmeneta, guasto che poi si è invece risolto in pochi minuti, tanto che il treno è arrivato a Crema con una decina di minuti di ritardo ed è partito alla volta di Porta Garibaldi. Tuttavia, la ripercussione dell’accaduto si è avuta sul treno successivo, che sarebbe dovuto partire alle 7.30 e che è stato sospeso, per cui chi doveva prendere quel treno ha dovuto rassegnarsi ad attendere il successivo delle 8.25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti