Cronaca
Commenta

Capodanno con…
rissa con mazza

BAGNOLO – Non ci stava a essere buttati fuori da locale, dove stavano disturbando, gli albanesi protagonisti di un Capodanno un po’ particolare. Mezza dozzina di stranieri, residenti a Crema, sono stati protagonisti di una rissa all’interno del locale Magika di Bagnolo, verso le quattro di questa mattina. I buttafuori sono intervenuti e li hanno allontanati, dopo un aspro diverbio. Tre albanesi sono andati a farsi medicare al pronto soccorso, ma altri due, invece, hanno deciso di tornare indietro. Uno di loro, un 46enne, si è armato di una pesante mazza e si è presentato al buttafuori con tutte le intenzioni di utilizzarla. Il buttafuori ha chiamato i carabinieri di Bagnolo che sono intervenuti e hanno prelevato l’albanese  e la sua mazza. Portato in caserma, è stato denunciato.

Pgr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti