Commenta

“Signora, ha perso i soldi”
Via la borsa nel parcheggio del Famila

In prima pagina, l’insegna del supermercato Famila

Qui sopra, il commissariato di Crema

CREMA – Neanche a farlo apposta, ecco un altro caso, ma pare che siano decine, di furto con destrezza nel parcheggio di un supermercato. Stavolta stiamo parlando del Famila e il furto è avvenuto questa mattina ai danni di una donna di Crema. I fatti si sono svolti in questo modo. La signora con la spesa e la sua borsetta esce dal supermercato e arriva alla sua auto. Apre, mette spesa e borsa sul sedile del passeggero, sale, chiude la portiera a inserisce le chiavi. A questo punto una donna sui 35 anni, straniera e apparentemente zingara. bussa al finestrino e in uno stentato italiano e molti gesti indica a terra e pronuncia la parola soldi. La donna apre la portiera e guarda e vede che ci sono monetine in terra. Pensa di averle perse, ringrazia e raccoglie. Questione di qualche secondo, perché quando ha finito l’operazione, richiede la portiera e si accorge che la borsetta è sparita e che la portiera del passeggero è aperta. Non ha udito nulla e né si è accorta di nulla. La vittima si guarda intorno ma non vede nessuno, neppure la donna che le aveva indicato le monete a terra. Il trucco dei soldi persi funziona alla grande. Per fortuna la vittima è veloce a bloccare tutte le carte di credito e i bancomat che aveva nella borsetta e, oltre al centinaio di euro che aveva nel portafogli e a tutte le chiavi di casa, non ha altri danni. Per lei una denuncia in polizia e la scocciatura di dover sostituire, in tempi di feste, tutte le serrature di casa. Non si sa mai… Un consiglio: il Famila dispone di un bellissimo parcheggio sotterraneo. Usatelo.

Pgr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design