Cronaca
Commenta

“Aiuto, sono in bilico sul canale”
Donna salvata dalla polizia

CREMA – Tutta colpa della nebbia. E un po’ anche del navigatore satellitare. Una donna si è trovata inuma posizione strettamente critica, in bilico con la sua auto sul canale Vacchelli, senza sapere dove fosse e immersa nella nebbia. Fortunatamente l’operatore che ha risposto alla chiamata è riuscito a farle attivare il Gps del suo cellulare e poi a inviare una pattuglia che ha tolto d’impiccio la donna e la sua auto. Ma non è stato facile. L’allarme arriva alle 21 di venerdì. Una donna sbaglia strada e si trova in bilico sul canale con l’auto.Chiede aiuto alla polizia e l’operatore del centralino prima le fa attivare il Gps del cellulare e poi invia una pattuglia che però trova la donna dopo qualche tempo, sempre per via della nebbia. Nel frattempo sul posto stava arrivando anche il marito, chiamato dalla donna in suo soccorso. Alla fine, dopo parecchio brigare, l’auto della Stradale è riuscita a raggiungere il posto dove la donna aveva la vettura in bilico, ad agganciarla e a trarla dalla difficile situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti