Commenta

Presa banda di albanesi
Rapinarono il Voice live di Pandino

CREMA – I carabinieri di Merate hanno arrestato sei persone, mentre sette sono indagate, autrici di almeno 13 tra furti e rapine tra lodigiano, milanese, bassa bergamasca e cremasco. In particolare la banda è accusata del colpo al Voice live di Pandino, ma i carabinieri stanno indagando su altri furti e rapine avvenuti nella nostra zona. Nelle mani della giustizia sono finiti Spartak Alia, 21 anni fermato a Treviglio, Marjano Gjergji, 20 bloccato a Spirano, Gjovalin Gjoka, 26 anni intercettato a Pozzuolo Martesana, Florjan Macaj, 21 anni di Merate, Besimir Prendi, 25 anni domiciliato a Vaprio d’Adda e Arben Vorfi, 28 anni di Spirano. Gli investigatori della scientifica hanno pedinato la banda in mezza Lombardia per centinaia di chilometri. Le indagini sono scattate in seguito a un colpo nel bar di una stazione di rifornimento di Paderno d’Adda compiuto il 21 luglio. Grazie ai filmati registrati da alcune telecamere installate in paese i militari sono riusciti a individuare uno dei componenti del commando. Poi, sono arrivati anche gli altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti