Cronaca
Commenta

Spacciava a scuola
Arrestato 16enne,
segnalati 14 studenti

Giovedì scorso, a conclusione di un’attività indagine avviata nella primavera 2014 per  illeciti in materia di stupefacenti in ambito scolastico, i carabinieri hanno arrestato un minore italiano di 16 anni residente nel cremasco in esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare del collocamento in comunità emessa lo scorso 6 ottobre dal gip del tribunale per i minorenni di Brescia, che ha concordato con le risultanze investigative degli investigatori. Il giovane è ritenuto responsabile di spaccio continuato di stupefacenti aggravato perché commesso nei confronti di minori ed in ambito scolastico. Il ragazzo è stato trasferito presso la comunità di accoglienza di Brescia a disposizione dell’autorità giudiziaria. Durante l’operazione sono stati segnalati alla Prefettura di Cremona quali assuntori di hashish e marijuana 14 studenti, di cui solo due maggiorenni, e sequestrate una decina di dosi di hashish.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti