Commenta

Identificate le autrici
dei vandalismi a
Vailate, sono tre minori

Sono tre ragazze minorenni le autrici degli atti di vandalismo commessi nel piazzale del cimitero di Vailate. Un episodio che era stato segnalato dal sindaco Paolo Palladini, il quale ai carabinieri aveva denunciato il danneggiamento del piazzale antistante l’ingresso del cimitero con l’uso di una bomboletta spray di colore nero. Dopo mirate attività di indagine, i militari sono riusciti ad identificare le tre responsabili, due  14enni e una 13enne del luogo. Chiamate in caserma e interrogate, hanno ammesso le proprie responsabilità. I genitori si sono detti disponibili a risarcire il danno.  Le ragazze hanno provato a giustificare il loro gesto, sostenendo che si trattava di una scritta fatta quale sorpresa di compleanno per un loro coetaneo. In realtà il danneggiamento di un piazzale appena rifatto dal Comune di Vailate ha reso l’evento molto più dannoso e fastidioso di quanto si poteva immaginare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti