Cronaca
Commenta

Cerca di portar via
profumo da negozio
Denunciata ventenne

I carabinieri del Radiomobile di Crema  sono intervenuti mercoledì sera alle 19, poco prima dell’orario di chiusura, presso una rinomata profumeria di via Mazzini  dove era scattato l’allarme antitaccheggio. Una ventenne di Offanengo è entrata per dare un’occhiata ma è stata vinta dalla tentazione, ha preso una confezione di profumo da 60 euro ed ha tolto la barra adesiva ritenendo di poter uscire. La confezione invece ha fatto scattare l’allarme alle casse.

I carabinieri l’hanno condotta in caserma, identificata e denunciata alla Procura della Repubblica di Cremona. La confezione è stata restituita alla commessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti