Cronaca
Commenta

Sabbioni, furto negli
spogliatoi dell’oratorio
Due stranieri fermati

Spariscono cellulari e denaro dagli spogliatoi, due stranieri individuati e denunciati. Il fatto ieri sera all’oratorio dei Sabbioni, dove mentre una squadra di calcio stava allenandosi, qualcuno è entrato negli spogliatoi rubando oggetti, denaro e due cellulari.
Immediate le indagini della polizia, avvisata intorno alle 20 dell’accaduto, che ha fin da subito stretto il cerchio intorno a un marocchino 30enne, domiciliato in città senza fissa dimora, che era stato visto aggirarsi nei pressi dell’oratorio. Rintracciato stamattina, gli agenti lo hanno messo alle strette e sono risaliti ad un egiziano 45enne da lui frequentato, trovato poi in possesso dei due telefoni cellulari.
Per i due sarà atteso a breve il processo, rispettivamente per furto e ricettazione, mentre i telefoni verranno restituiti in giornata ai legittimi proprietari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti