Commenta

Cena di Natale ‘a sbafo’
Mangiano e bevono per
280 euro e fuggono senza pagare

Primo, secondo, dolce, vino pregiato e un contro non pagato. Questi gli ingredienti due sere prima di Natale di quattro donne che una volta consumata una lauta cena in un ristorante a Spino d’Adda se ne sono andate lasciando anche un lauto conto sulle spalle del ristoratore. E’ successo nel ristorante Paredes, dove le quattro donne, tra i trenta e i sessant’anni si sono presentate lunedì sera e dopo aver cenato ad una ad una hanno lasciato il ristorante dileguandosi in pochi minuti. Sul tavolo un conto da 280 euro. Non è la prima volta che succede in questo periodo nel cremasco: già altri ristoranti sono incappati in persone che hanno mangiato a ‘sbafo’ e non è escluso che si tratti delle stesse donne o almeno di qualcuna del quartetto che si è ‘auto regalato’ una cena di Natale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti