Cronaca
Commenta

Vetrina infranta,
ma suona l’allarme
Di mira ancora Ruben

Vetrina infranta, ma colpo, fortunatamente sfumato. Di mira ancora una volta la gioielleria Ruben di via Dante, già ‘visitata’ dai ladri altre due volte negli ultimi mesi. L’ultimo colpo meno di un mese fa quando a sparire dalla vetrina era stato un orologio di valore. L’altro un anno fa sempre durante il periodo natalizio.
La notte scorsa, intorno alle 2,30, i malviventi hanno deciso di prendere di mira ancora la vetrina di via Dante, cercando di infrangere il vetro blindato. Il colpo ha fatto però scattare l’allarme che ha messo in fuga i malintenzionati. Sul posto i carabinieri che stanno indagando. Il danno alla vetrina è di circa 1500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti