Cronaca
Commenta

Rissa tra ventenni,
ragazzo sudamericano
ricoverato in ospedale

Una rissa iniziata in discoteca e finita sul piazzale della Croce Rossa in via Macello e con un ventenne sudamericano in ospedale. L’episodio nella notte appena trascorsa, quando per motivi futili, il giovane, un 23enne ha iniziato a discutere con un coetaneo italiano. Quest’ultimo, rientrato nel locale ha chiamato un gruppo di amici che usciti hanno iniziato a inseguire il sudamericano e una volta raggiunto lo hanno riempito di botte, abbandonandolo poi a terra. Allertate dai passanti sul posto una volante della polizia e una della stradale, oltre ai soccorritori del 118. Il giovane è stato condotto in ospedale dove è tutt’ora ricoverato. Sarà sottoposto ad una Tac per capire se le botte alla testa hanno causato danni. La polizia ha già identificato alcuni dei ragazzi che hanno preso parte al pestaggio. Le indagini proseguono.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti