Commenta

Anello falso in cambio
di 50 euro, truffatori
romeni denunciati

Romeni truffatori denunciati. I tre, due uomini e una donna, V.I., 42 anni, G.N., 36enne e D.N., 40enne, qualche giorno fa lungo la Paullese a Castelleone, avevano simulato l’avaria delle propria auto, una Opel Zaffira bianca, per fermare qualche automobilista e mettere in atto la loro truffa.
A cadere nella trappola un 28enne lodigiano, che fermatosi per prestare soccorso aveva accettato di dare ai tre 50 euro in cambio di un anello d’oro. Solo più tardi, il giovane aveva scoperto, in una oreficeria, che l’anello era falso. Da qui la denuncia ai carabinieri di Castelleone che ora hanno rintracciato i truffatori, li hanno denunciati e restituito il maltolto al giovane.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti