Cronaca
Commenta

Furto al Pacioli, mentre
i ragazzi fanno ginnastica
ripuliti gli spogliatoi

Giubbotti, computer, un paio di scarpe Jordan, pantaloni, zaini e anche dei telefoni cellulari. Ecco il bottino trafugato stamani da un gruppo di ragazzi, infiltratisi alla palestra di via Dogali mentre, nello stesso posto, una classe dell’istituto Pacioli stava facendo lezione. Un furto non improvvisato, da quanto sembra da una prima sommaria ricostruzione. Due ragazzi sarebbero rimasti fuori dalla palestra a fare da palo, una ragazza sarebbe rimasta fuori nascosta dietro una macchiana, mentre altri si addentravano per trafugare gli effetti personali degli studenti che, in quel momento, come detto, stavano svolgendo lezione.
Dopo il furto, la comitiva si suppone sia fuggita passando dall’entrata che dà su via Libero Comune.
Sul posto la polizia di stato, che pare abbia già parlato con alcuni giovani ragazzi, forse i responsabili del furto, che pare siano stati ripresi dalle telecamere dell’istituto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti