Ultim'ora
Commenta

Karate, Lorenzetti
riceve il BudoMenjo
8° dan a Fukuoka

Riconoscimento sportivo per Fulvio Lorenzetti. Il cremasco, praticante di Karate-Do e arti marziali da 43 anni, ha ricevuto, lunedì 4 novembre a Fukuoka, capitale del Kyusho, in Giappone, il BudoMenjo (patente di grado nel Budo) a Hachjidan – 8° dan – di Karate-Do da parte della Nippon Karate-Do Kihokai – associazione di Karate-Do del Giappone – presieduta dal Grand Master Teruo Yamaguchi 10° dan. Lorenzetti è uno dei pochissimi occidentali ammesso e riconosciuto dalla prestigiosa associazione giapponese di Karate-Do; organismo fondato quasi clandestinamente nel 1950, in piena occupazione militare americana del Giappone, la quale ha potuto iniziare ufficialmente la sua attività solo nel 1954. Tra i membri illustri della associazione spiccano i maestri Kanken Toyama studente diretto di Anko Itosu e fondatore della F.A.J.K.O. ed Hiroshi Kinjo esperto delle scuole di Shorin di Okinawa il quale è stato studente diretto di Chojin Oshiro, Chomo Hanashiro e Chokki Motobu. La Nippon Karate-Do Kihokai è riconosciuta dalla All Japan Karate Federation Organization di Tokyo e dal Dai Nippon ButokuKai di Kyptp. In occasione del meeting organizzato a Fukuoka Lorenzetti ha ricevuto anche l’attestato di SeikiShihan ” 2° Istruttore Capo ” in linea di successione della Hanashiro Ryu giapponese. Questa posizione assunta da Lorenzetti consente al maestro cremasco di effettuare per tutta l’Europa la registrazione di Dan e Titoli, ottenendo i diplomi direttamente dal Giappone.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti