Commenta

Sanità, benessere
e economia irrompono
quest’anno a MediaExpo

Sanità, soccorso, cittadinanza economica. Ecco le novità della sedicesima edizione di MediaExpo, avviata ufficialmente con la presentazione da parte della dirigente dell’Istituto comprensivo di Trescore Cremasco, Tullia Guerini Rocco.
Una esperienza che quest’anno, come detto, sarà ancora più ricca ed assortita, grazie all’inserimento di nuove tematiche all’interno della tre giorni dedicata alla formazione di bambini ed adulti. Infatti, tra gli svariati laboratori, sono stati inseriti corsi relativi al benessere – dall’alimentazione, all’ecologia, passando attraverso il mondo delle emozioni –, oltre alla sicurezza e soccorso, e alla cittadinanza economica. Le ultime due in collaborazione con Asl e con il gruppo “Patti Chiari”, che raggruppa svariati istituti bancari, oltre che dei contributi dell’Associazione Popolare di Crema per il territorio e della Banca Popolare di Crema.
Com’è facile intuire, anche MediaExpo risente dei tagli imposti agli enti locali. Tuttavia, grazie al nutrito gruppo di aziende e sponsor, anche quest’anno i laboratori non mancheranno. Esempio ne è la collaborazione col circolo Bit & Click, che fornirà supporto tecnologico e volontari.
Tutto pronto, quindi, per MediaExpo 2013, sedicesima edizione della manifestazione. Appuntamento al 7,8, e 9 novembre, presso l’Università di Crema.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti