Cronaca
Commenta1

Canile, speranza per una proroga
Ma i sindaci devono dire sì a Vaiano

Canile, c’è la speranza di una proroga. Questo è quanto sarebbe emerso nell’incontro di stamattina tra il sindaco Stefania Bonaldi, il presidente della Consulta dei sindaci, Giampietro Denti e il commissario straordinario dell’Enpa, Sergio Sellito alla presenza dei veterinari dell’Asl, Maurilio Giorgi e Leonardo Provana. I sindaci hanno presentato la prospettiva di realizzare il canile a Vaiano Cremasco chiedendo la possibilità di tenere aperto quello attuale fino a che quello nuovo non sarà pronto. Un’ipotesi che ora passerà da Sellito alla presidente nazionale dell’Enpa. Ora la palla passa ai sindaci che durante l’assemblea di Scrp, convocata per il prossimo 24 ottobre, dovranno dare il loro benestare alla realizzazione del nuovo canile a Vaiano Cremasco. E non solo. Dovranno anche dare mandato a Scrp di chiedere una proroga alla chiusura del canile, prevista per il 31 dicembre. Almeno finché quello nuovo non sarà realizzato. Una questione quindi nelle mani dei sindaci, che da oltre tre anni stanno discutendo per trovare un luogo adatto al nuovo canile. Ora, con lo spettro della chiusura dell’attuale, in molti sperano che si arrivi alla soluzione definitiva.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti