Cronaca
Commenta1

Pugni e bottigliate
in via IV Novembre
Due in ospedale

Botte e bottigliate nelle notte in via IV Novembre fuori dai pub. Protagonista di due risse uno straniero che alla fine ha avuto la peggio ed è finito in ospedale a Cremona. Tutto comincia intorno alle una della scorsa notte, quando lo straniero e un italiano di 31 anni litigano per motivi ancora da chiarire. Volano pugni e qualcuno sul posto allerta le forze dell’ordine e il 118. Sul posto una pattuglia della polizia e un’ambulanza. A finire in ospedale in codice giallo, il 31enne con lesioni guaribili in una quindicina di giorni. Non passa mezz’ora e un’altra rissa ancora con protagonista lo straniero. Questa volta però è lui a soccombere alle botte di un altro ragazzo, straniero anche lui. In via IV Novembre ancora la polizia. Il giovane straniero finisce in ospedale in codice rosso e viene trasferito a Cremona. L’altro sparisce. Il giovane è ricoverato con un trauma cranico a Cremona
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti