Un commento

Nel cantiere furto da
100.000 euro, un anno
e nove mesi all’autore

L'avvocato Paolo Rossi

Ha patteggiato un anno, nove mesi e 300 euro di multa, Ionel Rosca, 30 anni, romeno, accusato di un furto da 100.000 euro commesso a Ricengo nel settembre del 2010. Nell’arco di due giorni, tra l’11 e il 13 di settembre, l’imputato, difeso dall’avvocato Paolo Rossi, aveva messo a segno una razzia in un cantiere insieme ad altri complici che non sono mai stati identificati. I ladri avevano scardinato il lucchetto del cancello e le serrature di alcuni container, dopodiché si erano appropriati di cavi elettrici di rame, due flessibili, due trapani, due pompe da 220 chilowatt, una cassetta di attrezzi, due motoseghe, 30 lampade, scatole di olii minerali, attrezzi ed utensili vari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • M.m

    300 euro di multa? Si rischia di più con un eccesso di velocitá…questa gente uccide economicamente famiglie o aziende