Cronaca
Commenta

Avanti con altreStorie,
il festival della letteratura
Ancora decine di eventi

Prosegue altreStorie il festival della letteratura per bambini e ragazzi iniziato giovedì sera e che ha visto in questi giorni una miriade di eventi in centro città e nei quartieri dedicati ai bambini e ai ragazzi. Eventi che hanno coinvolto anche le scuole che vi hanno preso parte con diverse classi.
Cinque gli eventi andati in scena stamattina tra il museo civico, la sala Pietro da Cemmo e la sala civica di Villa San Giuseppe ad Ombriano, ed altrettante saranno le proposte per il pomeriggio. Dalle 15 nei chiostri del museo bambini e ragazzi potranno prendere parte ai laboratori proposti da Fuorilegge.org per preparasi alla maratona di lettura al via alle 24 e da Nicola Cazzalini. A seguire alle 16 sempre nei chiostri laboratori con Emanuela Bussolati. Due incontri uno alle 17 e uno alle 17,30 rispettivamente in sala Pietro Da Cemmo e in sala Cremonesi. Il primo con Chiara Carminati dedicato ai bambini, il secondo dedicato a genitori ed educatori con Nora Reliegh Baskin, Rossella Bo e Enza Crivelli. Tre appuntamenti anche in serata. Da segnalare per i bambini il viaggio nella jungla in sala Pietro Da Cemmo dalle 21 con Roberto Anglisani
Il festival si chiuderà domani, domenica, con un’altra serie di incontri per tutta la giornata. Da segnalare alle 11 presso i chiostri del museo civico, l’incontro dedicato alla storia di Malala Yousafzai, raccontata da Viviana Mazza, giornalista del Corriere della Sera. Malala è la giovane pakistana candidata al premio Nobel per la Pace aggredita e ferita gravemente dai talebani in quanto promotrice del diritto allo studio anche per le donne e le ragazze del Pakistan.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti