Cronaca
Commenta1

Difesa dell’ospedale,
in due ore Sel
raccoglie 100 firme

Al via la raccolta firme organizzata da Sinistra ecologia e libertà per difendere l’autonomia dell’ospedale Maggiore di Crema. Da questa mattina alle 10 Sel ha iniziato ad informare i cittadini e proposto loro di sottoscrivere una petizione che verrà poi inviata al presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. In sole due ore raccolte 100 firme.
“Accorpare gli ospedali e le Asl colpisce la sanità pubblica e riduce inesorabilmente i servizi sanitari nel nostro territorio. Significa ridurre prestazioni, obbligandoci al pendolarismo sanitario. Con la petizione da inviare in regione Lombardia al Presidete Maroni, intendiamo fermare questo declino della sanità pubblica e difendere l’azienda del nostro territorio”, afferma Alvaro Dellera, coordinatore di Sel.
La raccolta continuerà tutta settimana durante le ore d’ingresso alla struttura ospedaliera, sabato in via Verdi (mercato coperto ) e domenica mattina in piazza Duomo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti