Cronaca
Commenta

Assalto fallito al manutentore
di slot: l’uomo reagisce
e i malviventi fuggono

Con maschere da Carnevale cercano di rapinare un manutentore di macchinette da gioco, ma il piano fallisce grazie alla prontezza dell’uomo. Il fatto è accaduto lo scorso 22 luglio quando un addetto alla manutenzione e allo scassettamento delle macchinette delle sale gioco, uscito al termine del lavoro uscito da una sala gioco della città, è stato seguito da un uomo mascherato da demone. Temendo di essere derubato l’uomo ha iniziato a correre raggiungendo la strada molto trafficata, distanziando così l’uomo mascherato, che vistosi scoperto si è dato alla fuga rinunciando al piano. Il manutentore non sentendosi ancora al sicuro ha comunque chiamato la polizia. E proprio mentre stava telefonando ha visto un secondo uomo con indosso una maschera veneziana, che intuito l’arrivo delle forze dell’ordine chiamate dal manutentore è scappato con il complice. Sul posto immediato l’arrivo di una volante. Gli agenti in un campo poco distante hanno ritrovato le maschere, le felpe e dei guanti indossati dai due malviventi. Il materiale è ora al vaglio della polizia scientifica di Milano, che sta cercando tracce di Dna per rintracciare i malviventi. Le indagini sono in corso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti