Commenta

Settimana della Mobilità
C’è anche Crema
Eventi e rilevazione ciclisti

Settimana Europea della Mobilità, anche Crema c’è. Dal 16 al 22 settembre la città prenderà parte all’iniziativa che si svolge in tutta Europa in favore della mobilità sostenibile, proponendo una serie di iniziative. A presentarle l’assessore alla partita Giorgio Schiavini con il direttore di Autoguidovie, Corrado Bianchessi e il presidente di Fiab Cremona, Piercarlo Bertolotti. Presente anche Davide Severgnini che recentemente ha aperto una sede Fiab a Crema. L’obiettivo: sensibilizzare le persone all’utilizzo della bicicletta o dei mezzi pubblici per ridurre l’inquinamento e per il benessere fisico e mentale di tutti.
Si andrà quindi dalla letterature sostenibile, alle giornate in bicicletta fino al taglio del nastro della ciclabile di Vergonzana, per Izano. E soprattutto è previsto il rilevamento dei ciclisti. Quattro postazioni strategiche in città per rilevare il numero dei ciclisti.
Al via poi con gli eventi il 19 settembre con la presentazione del libro Compratevi una bicicletta di Federico Del Prete al mercato Austroungarico, seguito sabato 21 settembre da un’altro volume, Volapensieri che sarà presentata alla rpresenza dell’autore Francesco Ricci. Sempre sabato 21 alle 9,30 il taglio del nastro della ciclabile per Izano. Ritrovo alle 9 in piazza Garibaldi in bicicletta per raggiungere la ciclabile Crema-Izano.
Alle 10,30 di sabato si aprirà in sala consiliare il convegno sul futuro del trasporto pubblico e in piazza Duomo vi sarà la presentazione dei nuovi bus di Autoguidovie, Euro 6, entrati in servizio proprio ieri, 12 settembre.
Conclusione con la ciclopasseggiata in campagna organizzata in collaborazione con il parco del Serio e i comune di Ricengo e Izano. La passeggiata si svolgerà all’interno della Riserva della Palata Menasciutto con tappa alla villa Ghisetti-Gavarina, al santuario del Cantuello e al lago dei Riflessi. Partenza domenica 22 alle 14,30 da piazza Duomo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti