Feste e turismo
Commenta

Mostre, giochi, spettacoli
Fine settimana di eventi
Dal Sant’Agostino a piazza Duomo

Fine settimana colmo di eventi in città. Dalle mostre, alla notte bianca dei bambini fino alle giornate messe in campo dal Consorzio Arcobaleno, i cremaschi avranno l’imbarazzo della scelta.
‘DIVERSO? SICURAMENTE UNICO’
Tre giorni di eventi e convegni, spettacoli e manifestazioni messe in campo dal Consorzio Arcobaleno per mettere in mostra le varie attività delle cooperative che lo compongono.
Si parte venerdì con lo spettacolo ‘Tai e ritai’ della compagnia Schizzaidee a CremArena e si prosegue sabato con i convegni “Ridisegnare l’alleanza pubblico privato” e “Dsa, disturbo specifico dell’apprendimento, per non restare senza parole” rispettivamente alle 10 e alle 14 in sala Pietro da Cemmo, mentre nei chiostri del Sant’Agostino l’Expo Cooperative. In serata sempre a CremArena il concerto Rap/Hip Hop di diversi gruppi musicali. Per tutta la giornata di sabato writers e madonnari nei quartieri. Domenica, sempre al Sant’Agostino work-shop e animazione per i più piccoli
‘ASTROUNGARTE’
Torna in questo fine settimana e prosegue fino alla fine del mese ‘Austroungarte’ esposizione messa in campo da comune e Artisti Associati con la collaborazione della Pro Loco. Pittura, fotografia e scultura e anche teatro a Santa Maria di Porta Ripalta e al mercato Austroungarico.
Si parte il 14 settembre alle 18 con l’esposizione di pittura degli artisti di A&A e di molti ospiti, per poi proseguire la settimana dopo con l’esposizione di fotografia e con lo spettacolo ‘Casa di Bambola’ della compagnia Un Teatro fondata da Angelo Dossena e Gionata Agisti. Appuntamento sabato 21 alle 21 al mercato Austroungarico.
Il 27 settembre in piazza Duomo l’istallazione a cura di A&A realizzata in contemporanea con la presentazione del Centro risorse donna, per affrontare la violenza contro le donne. Sabato 28 sempre alle 18 la terza mostra in Santa Maria di Porta Ripalta con gli scultori. Le esposizioni saranno visitabili dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 per tutte tre le settimane. Alcune opere saranno esposte nei negozi del centro grazie alla collaborazione con Ascom Crema.
NOTTE BIANCA DEI BAMBINI
Torna a conclusione di Insula dei Bambini che quest’anno ha visto ben 1030 bambini iscritti agli 86 laboratori, La notte bianca dei bambini. Una serata dalle 21 alle 24 di sabato 14 settembre organizzata dal comune e dall’Orienta giovani per i più piccoli. Una serie di attività e giochi che variano dalla costruzione di soffiabolle, alle letture sotto le stelle, fino al Twister e ai laboratori di cucina. E poi ancora danza, laboratori per la realizzazione di robot, lezioni sui colori messi in campo da La casa sull’Albero, Associazione Kappa, Tortuga, Studio associato e Viaggiatore Incantato. A questo si aggiunge la visita ai palazzi del mistero in città. Tre palazzi della Crema del mistero: palazzo Terni de Gregory, palazzo Premoli e palazzo Benzoni-Donati. L’appuntamento per prendere parte alla visita è alle 22 di fronte al Sant’Agostino.
AION DI VANNI CUOGHI
Una mostra sabato 14 settembre, una performance il 28 settembre e un’astra benefica. Questo il programma AION. Di giochi, giardini e altre delizie, di Vanni Cuoghi, a cura di Ivan Quaroni.
Il progetto organizzato da Isabella Tupone, fondatrice della Galleria Area B di Milano, prevede due importanti momenti: la mostra presso il Museo Civico di Crema, che inaugurerà sabato 14 settembre e la performance con il compositore Matteo Ramon Arevalos , seguita dall’asta benefica, presso il teatro San Domenico di Crema, sabato 28 settembre.
La mostra è stata ideata da Vanni Cuoghi appositamente per la città di Crema, pensando alla sua storia, con uno sguardo particolare al periodo del Rinascimento.
La performance, che si terrà sabato 28 settembre presso il Teatro San Domenico di Crema, prevede la partecipazione del musicista e compositore Matteo Ramon Arevalos, che si esibirà su palco del teatro in un’esibizione al pianoforte.
Al termine della performance seguirà l’asta di beneficenza, in cui verranno battuti i personaggi della battaglia. Il ricavato sarà devoluto a favore della Fondazione Teatro San Domenico.
Insomma un fine settimana di eventi che potranno soddisfare tutti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti