Cronaca
Commenta

Ladro di borsette
finisce in manette,
arrestato dalla polizia

Scippatore di borsetti in manette. A finire nei guai L.S., marocchino di 25 anni, in Italia senza fissa dimora. Il giovane che aveva rubato una borsetta da un’auto in sosta nel parcheggio di un centro commerciale, è stato individuato ed arrestato dalla squadra anticrimine del commissariato di Crema. Nel luglio scorso, approfittando di un attimo di distrazione di una ragazza che era appena salita in macchina appoggiando la borsetta sul sedile del passeggero anteriore, aveva aperto la portiera con destrezza e aveva prelevato la borsa, contenente soldi e un telefono cellulare, scappando su una bicicletta e facendo perdere le proprie tracce.
Grazie alla descrizione della ragazza e di un testimone, la polizia ha individurato il responsabile del furto, che per via dei precedenti penali e della pericolosità dimostrata col suo comportamento, insieme al concreto pericolo che lo stesso si possa sottrarre all’esecuzione della pena è stato arrestato. A disporne la custodia cautelare in carcere il Gip del tribunale di Crema, come richiesto dalla Procuratore della Repubblica.
L’uomo si trova adesso ristretto presso il carcere di Cremona.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti