5 Commenti

Filmano allevamento di visoni,
animalisti inseguiti e speronati
E’ successo a Dovera: guarda il video

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=7nUpY2Cn_3A

Sopra, il video

Minuti di tensione per alcuni animalisti a Dovera. Attivisti di Nemesi Animale sono stati inseguiti in auto, speronati e costretti a manovre pericolose dopo aver filmato (da fuori, dicono) l’allevamento di visoni del posto. L’inseguimento è stato ripreso e pubblicato su Youtube.  “Giovedì 15 – spiegano gli attivisti nella descrizione del video – approfittando della festività abbiamo fatto un giro di tutti i nuovi allevamenti di visoni aperti in Lombardia e di quelli con progetti di ampliamento. Ma a Dovera, nel Cremasco, siamo stati inseguiti in auto dall’allevatore e due amici, armati di bastoni, che ci hanno ripetutamente tamponato, speronato, tagliato la strada e fatto perdere il controllo dell’auto a velocità folli, spingendoci quasi dentro a dei fossati nelle curve. Poteva finire in tragedia ma ce la siamo cavata solo con tanta paura e lesioni di lieve entità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • DH042::::: si vede tutta la targa nel video…….. però che furfanti levano davanti e lasciano sul retro, profesionisti del terrore

    ha dimenticavo
    sequestro dell’autoveicolo,denuncia per falsificazione e estremi per il penale.
    art.258 cds

    non entro nel discorso inseguimento per offendere, fate voi.

  • Ha ragione federico, il tuo mi sembra un ottimo punto di osservazione, il filmato se esiste integrale è giusto farlo vedere.

    ma una domanda a chi vuol rispondere, ma se andiamo tutti la 1000 macchine e 1000 telecare chi inseguiranno???

    me, te, lui, voi, loro, essi, altri
    ………… con o senza targa, se vado io in giro senza targa che mi potrebbe succedere con un controllo. chiedo, visto il filmato senza scrupoli, per quanto riguarda il codice stradale, che rispetto signori:(

    Certo che questi illustri signori se fanno affari come inseguono la gente
    non c’è che stare tranquilli.

  • Federico

    Mah gli allevatori mi sembrano coco bill e compagni, senza targa con la faccia bella in vista…apparte la figura di merda non mi sorprenderebbe sentire in futuro che gli animalisti verranno indagati per violazione di proprietà privata…

    Seriamente ci sono dei punti che non sono chiari dato che il video non è integrale, gli animalisti sono entrati nell’allevamento di Dovera, gli allevatori si sono scagliati all’inseguimento così di punto in bianco? Sarebbe interessante vedere il video integrale, per trasparenza visto che parliamo comunque di un aggressione sarebbe il caso di mostrare tutte le carte sul tavolo.

  • Agli allevatori è andata bene questa volta, non si sa mai chi puoi trovare.
    Avrebbero potuto incappare nella persona che quando la si incontra è meglio cambiare strada.
    Spero che i due ragazzi sporgano denuncia e che la giustizia faccia rimpiangere ai due villani l’ora che gli è venuta in mente di fare stà cazzata.

  • bravi i nostri allevatori che pensano di essere nel far-west.
    Quello che semini raccogli

    Animali liberi. sempre e dovunque

    corvopazzo.