Commenta

Maltempo, danni e alberi caduti,
distrutta la cabina telefonica
ai giardini

Alberi divelti e danni in tutto il Cremasco. I temporali non hanno risparmiato il territorio colpito da raffiche di vento, pioggia alternata al sole fin da stamattina. Ma a creare danni il temporale pomeridiano: alberi abbattuti in città, uno dei quali ha divelto una delle ultime cabine telefoniche rimaste: quella dei giardini pubblici di Porta Serio, ma anche nel territorio. Una serie di piante sono cadute sulla strada che collega Trescore Cremasco con Pandino, fortunatamente abbattendosi nei campi e non sulla carreggiata. Danni anche tra Romanengo e Offanengo, dove il vento forte ha divelto altri alberi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti