Cronaca
Commenta

‘Green Bike’, il soccorso
arriva in bicicletta
Attivi due volontari

Green Bike, il soccorso arriva in bicicletta. Presentato nella sede della Croce Verde e immediatamente attivo da ieri sera in occasione della notte bianca il servizio, sponsorizzato del Lions club Gera d’Adda Viscontea di Pandino, mette a disposizione due biciclette attrezzate per le emergenze. In sella i volontari abilitati al soccorso e in collegamento costante con il 118.

“E’ un progetto non nuovo in provincia, ma una novità per il Cremasco, – spiega la presidente della Croce Verde, Renée Dayan – In pratica si tratta di due biciclette che da ieri sera sono attive e pattugliano i luoghi di maggiore affluenza, come i parchi, mercato, manifestazioni. Un servizio, organizzato grazi a Marianna Nichetti e Veronica Ogliari, che offriamo gratuitamente alla cittadinanza”.

In pratica, le bici, dotate di defiblillatori e materiale per la rianimazione, di kit per il primo intervento, con in sella i volontari interverranno nel caso di malori, piccoli incidenti, in collegamento con il 118, che, nel caso, ci fosse bisogno è allertato immediatamente. “Ieri sera, – spiega – per la notte bianca abbiamo fatto un primo servizio prova e la gente era positivamente stupita per questo nuovo servizio che rende più sicura la città”. Chiaro, in un momento di alto flusso di gente, la mobilità sulle due ruote è molto più veloce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti