Commenta

San Domenico,
la Coop resta socia
Convinta dal sindaco

Problema rientrato, la Coop Lombardia resta socia della Fondazione San Domenico. Qualche settimana fa, con le dimissioni di Gianfranco Ervin dal Cda della Fondazione sembrava concreto il rischio che la Coop lasciasse il San Domenico, facendo venire meno un importante introito per il teatro cittadino. Ora a distanza di qualche settimana il passo indietro e la conferma dell’impegno. A questo seguirà il rientro di Ervin nel Cda. A renderlo noto il sindaco Stefania Bonaldi, a seguito dell’incontro in comune con il vice presidente di Coop Lombardia, Daniele Ferré. “Sono contenta di potere comunicare che Coop Lombardia resta nella compagine sociale della Fondazione San Domenico, confermando l’impegno economico che ne deriva”.

“Ho manifestato al dottor Ferrè – prosegue il sindaco Bonaldi –   il rammarico del nostro territorio alla notizia di un eventuale addio di Coop Lombardia alla Fondazione San Domenico e riferito i contenuti del dibattito scaturito anche nell’ultimo consiglio comunale, chiedendo un ripensamento. E’ vero che Coop Lombardia è presente da 25 anni nella compagine sociale e da allora garantisce una compartecipazione economica alla Fondazione, è altrettanto vero però che  i principi costitutivi stessi di Coop, tra i quali l’attenzione alle comunità locali in cui è inserita, spingono a mantenere questo tipo di impegno.Il vicepresidente Ferrè ha risposto positivamente, garantendo almeno per il triennio la permanenza di Coop Lombardia; ne consegue anche la conferma, che dovrà essere formalizzata nelle opportune modalità, del ruolo di consigliere di amministrazione Gianfranco Ervin, già da anni impegnato nella Fondazione”.

Immediata la reazione del presidente della Fondazione San Domenico Giovanni Marotta  avvisato dell’esito positivo dell’incontro.

“Esprimo grande soddisfazione  – ha dichiarato il presidente Marotta  – per la permanenza di Coop Lombardia tra i soci della Fondazione San Domenico. Questa scelta conferma la sensibilità sociale e culturale di Coop Lombardia nei confronti del nostro territorio e dà valore all’opera svolta dalla Fondazione San Domenico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti