Un commento

Mazza da golf, tenaglie
e spray antiallarme:
due nei guai

Due uomini sono stati denunciati dai carabinieri di Camisano: nei guai sono finiti due disoccupati: un 53enne residente a Bergamo originario del Burkina Faso e un 33enne di Casale cremasco. Alle 20 di ieri a Pianengo i due sono stati fermati a bordo di un Fiat Scudo e trovati in possesso di una mazza da golf, tenaglie, trance, chiavi inglesi e una bomboletta di vernice spray di colore bianco, presumibilmente usata per oscurare i sensori degli allarmi antifurto. Tutto è stato posto sotto sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Luca

    Luca.