2 Commenti

Dipendenti
senza contratto, multa
per 7mila euro
e sigilli a un locale notturno

Quattordici dipendenti senza contratto, sigilli al locale e multa al proprietario. E’ questo l’esito di una notte di controlli nel Cremasco, che hanno riguardato oltre al contrasto dello spaccio anche la vigilanza sulle attività commerciali. Trentanove militari in tutto impegnati in tutto il territorio. Tra le attività controllate un locale notturno molto frequentato. All’interno ben dieci ballerine romene e quattro baristi al lavoro tutti senza un regolare contratto. Una violazione che al titolare del locale, un milanese, è costata ben tre sanzioni per un totale di 7mila euro e la chiusura dell’attività.

I militari hanno inoltre controllato e multato un altro locale in centro città. La multa qui è stata di 2mila euro, in quanto il titolare non aveva redatto il documento di valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro.

Il servizio di controllo durato tutta la notte ha visto il controllo di 88 veicoli, quattro patenti ritirate, tra le quali una ad un ambulante di Castelleone, 40 punti sottratti e multe per violazione del codice della strada per 981 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • M.M

    Si infatti…fuori i nomi

  • Bepi

    Come mai il giornalista omette i nomi dei locali???