Cronaca
Commenta

Furto in cantiere
a Palazzo Pignano,
bottino recuperato

Disoccupato di 46 anni bloccato a Casale dopo un furto. L’uomo è ricascato nell’illegalità: nell’ultimo anno è infatti denunciato tre volte dai carabinieri di Bagnolo, Pandino e Caravaggio, per diversi episodi, fra cui una rapina in banca. I militari dell’Arma di Camisano attorno alle 2 di questa notte hanno infatti sorpreso l’uomo quando era ormai quasi giunto a casa. Stava guidando il proprio furgone, carico con quaranta ponteggi per edilizia in ferro. Messo alle strette, ha confessato di averle rubate poco prima in via dei Salici, nei pressi di un capannone in costruzione, a Palazzo Pignano. Con la confessione il 46enne – destinatario di una denuncia – ha evitato l’arresto. La refurtiva, del valore di circa 5mila euro, è stata restituita alla vittima del furto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti