Cronaca
Commenta

Droga e alcol, controlli dei carabinieri
Tre persone denunciate e patenti saltate

Controlli mirati contro l’assunzione di droghe e l’abuso di alcol. I carabinieri si sono attivati nelle scorse ore sulle strade del Cremasco. Numerosi gli accertamenti effettuati. Scattate denunce e segnalazioni. Nel corso dell’attività del nucleo operativo e radiomobile di Crema, dell’Arma di Romanengo e dei militari di Soncino, tre persone sono state deferite alla procura per guida in stato di ebbrezza e le loro patenti sono state ritirate. Un operaio 21enne di Ponte San Pietro (Bergamo) è stato beccato proprio nell’area di Crema. Un 28enne residente a Orzinuovi (Brescia), anche lui operaio, è stato invece sorpreso a Soncino al volante di una Citroen, mentre una 31enne di Crema è stata trovata in stato di ebbrezza a Romanengo.

Alle prefetture di Cremona e Milano, infine, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e di Bagnolo Cremasco hanno segnalato diversi assuntori pizzicati con stupefacenti per uso personale. A Chieve è stato trovato un disoccupato 25enne di San Giuliano Milanese in possesso di un grammo di hascisc. A Vaiano Cremasco un 19enne di Trescore aveva 0,2 grammi di oppio. Un 32enne di Rivolta d’Adda si trovava invece nella macchina guidata da un’amica con un grammo di cocaina e un 28enne nordafricano è stato scoperto a Crema con circa sei grammi di hascisc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti