Cronaca
Commenta1

“Ciao David, fai buon viaggio”
In centinaia per l’ultimo
saluto a David Nyarwaya

Lacrime. Centinaia di giovani in lacrime hanno dato l’ultimo saluto a David Nyarwaya, Naru per gli amici, scomparso tragicamente la scorsa settimana. Tanta la gente che ha affollato la chiesa dei Sabbioni, e che ha voluto stare vicina alla famiglia, in questo giorno di dolore, in cui ha dovuto salutare per l’ultima volta David.

Una cerimonia toccante in cui gli amici hanno ricordato il 25enne di origini rwuandesi, arrivato a Crema una ventina di anni fa, ed inghiottito sabato dalle acque del Trebbia dove si trovava per un corso di sopravvivenza con gli amici. Lui, istruttore esperto, ha perso l’equilibrio ed è finito in acqua scomparendo sotto gli occhi degli amici. David ora riposa nel cimitero Maggiore della città, mentre gli amici continuano a ricordarlo anche sulla sua pagina Facebook.

“Oh…quanti cavolo eravamo stamattina…tutti li per te…secondo me nemmeno tu ci credevi…eppure ogni persona che era li lo ha fatto per renderti anche solo l’ultimo saluto perchè eri e resterai sempre una persona magnifica andata via troppo presto! Ciao David fai buon viaggio e ogni tanto organizzalo un evento da lassù…mancherai in quel di Crema…”. Solo uno dei messaggi che contiene tutto il dolore degli amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti