Ultim'ora
Commenta

Via Colombo si sdoppia
Camion e residenti
divisi dagli alberi

L’impianto chimico-fisico di via Colombo

Via Colombo cambierà volto. Una doppia viabilità: una per i mezzi pesanti diretti all’impianto di smaltimento rifiuti, ed una per la viabilità dei residenti. Qui verranno conservati tutti i parcheggi esistenti oltre che a un percorso ciclopedonale che arriverà oltre l’impianto chimico-fisico esistente nella zona. A dividere le due strade un viale alberato o comunque una barriera vegetale. L’opera, i cui costi di 398mila euro saranno a carico di Scs Gestioni, ha ottenuto il via libera della giunta comunale.

“Il progetto –  afferma l’assessore alla Viabilità Giorgio Schiavini- rientra nelle mitigazioni e compensazioni ambientali che devono essere fatte prima che l’impianto vada  a regime ed entri nel pieno delle sue funzioni.  Una soluzione maturata  dopo una serie di incontri fatti con i residenti che, da sempre, temevano il passaggio degli automezzi  accanto alle loro case. Abbiamo tenuto conto delle  loro esigenze  e dopo esserci  confrontati  con i vertici di Scs e con i tecnici comunali siamo giunti all’approvazione di  questo progetto”.    Con questa soluzione  l’amministrazione comunale si augura di aver trovato un giusto  equilibrio tra l’esigenza  di messa in sicurezza della viabilità, che interessa i residenti  e  quella di garantire  la mobilità dei mezzi che trasportano i rifiuti chimici – fisici . L’impianto  chimico- fisico è infatti ubicato al termine della via ed ha necessità di essere raggiunto dagli automezzi di Scs.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti