Sport
Commenta

Le Reima ci spera
pronta alla sfida
per la salvezza

E’ stata una settimana ricca di attesa in casa Reima Crema. La formazione blues sta preparando l’ultima gara del campionato di B1. Nonostante la sconfitta di Olbia per 3-0 ed i risultati poco favorevoli delle dirette avversari, la squadra di Marco Gazzotti spera e crede ancora nella salvezza diretta.

Non sarà affatto semplice poiché la Reima deve superare l’ostacolo Cisano Bergamasco che grazie al successo contro Asti ha raggiunto i blues al terz’ultimo posto, e sperare nelle contemporanee vittorie di Cagliari, impegnata nel derby sardo con Iglesias e di Sant’Antioco che giocherà in Piemonte al PalaSanquirico di Asti.

Il percorso da fare è irto di ostacoli così come le combinazioni di risultati favorevoli sono tante ma il gruppo è deciso a chiudere con un successo una stagione difficile davanti al proprio pubblico.

Tuttavia serve essere fiduciosi ma realisti. La vittoria potrebbe non bastare, perché, come detto in precedenza, le combinazioni di risultati altrui sono molte ma arrivare, almeno al quart’ultimo posto, potrebbe dare un piccolo spiraglio per entrare in graduatoria al fine di un eventuale ripescaggio. Gazzotti può contare su Silva, poco utilizzato per via di un leggero infortunio, contro Olbia mentre tutto il resto del roster è abile e arruolato.

Ricordando che solamente all’undicesima giornata la Reima occupava l’ultima posizione in classifica con solo 7 punti, frutto di solo una vittoria e dieci sconfitte, e nel momento in cui si stava per sprofondare la squadra ha iniziato a risalire la china, vincendo anche incontri contro squadre quotate come Bergamo, seconda della classe, e Cagliari, e trasferte molto difficili come Iglesias e Sant’Antioco. L’impresa è stata quasi compiuta, manca la ciliegina sulla torta; non sarà semplice ma i blues nel corso degli anni sono riusciti a centrare traguardi insperati.

La sfida contro Cisano Bergamasco inizierà alle ore 18, la società chiama a raccolta il popolo blues per sostenere e tifare la squadra nell’ultimo incontro stagionale e sperare nel miracolo salvezza. Arbitreranno Salvini e Loverde.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti